Parco della Brughiera Briantea – Cabiate

PERCORSO N. 4 – Da Cabiate a Mariano Comense : circa 4 Km

Tempo di percorrenza: 50 minuti

Volete fuggire dal caldo torrido dell’estate? Abbiamo la soluzione giusta per voi ( in particolare se siete brianzoli! ).

Ci siamo trovate a casa di un’amica a Cabiate per intraprendere il percorso n. 4 del Parco della Brughiera Briantea in un caldo sabato di Giugno. Siamo passate di fronte a Villa Padulli e, continuando sulla strada, siamo arrivate alla piazzetta dove si snoda il parco. Addentratevi nel verde e iniziate il vostro percorso nella natura. Il sentiero segue, nel suo primo tratto, il torrente chiamato “Valletta”. E’ ben definito e si alternano tratti sterrati a tratti di ciottolato, ma nulla di pericoloso (io ho passeggiato con le scarpe da tennis per intenderci). Dopo pochi metri, incontrerete i primi passaggi sul fiume: dei ponticelli in legno molto suggestivi che vi condurranno sull’altra sponda. Vi consigliamo di andare dopo un temporale estivo, di quelli potenti insomma. Ve lo diciamo perché, purtroppo, noi siamo capitati lì con la secca del fiume e, sicuramente, il paesaggio cambia nettamente.

IMG_20180712_123352_054

Durante il cammino troverete molti spiazzi verdi dove fare una sosta ( anche se non ci si affatica molto), ma lo stesso piacevoli per godere un po’ della natura e delle “fresche frasche”. Arriverete, poi, al lago della Mordina: vi dico solo che le ninfee sono le padrone di casa! Vederle in fiore e davvero spettacolare: un’esplosione di colori, di profumi  e di…rane! Ci siamo fermate ad ascoltare il rumore del vento tra le foglie e le cicale cantare insieme un concerto infinito. Sono momenti inimitabili e che bisogna godersi a pieno.

Dall’area della cascina Mordina si collega anche il percorso n. 3 che porta alla Valle del Terrò in circa 15 minuti. Il nostro percorso si è concluso poco più avanti, invece. Abbiamo scattato un po’ di foto nel campo di grano appena tagliato e poi abbiamo ripreso la strada di casa.

IMG-20180623-WA0014
Cascina Mordina

Nel caso in cui abbiate voglia e tempo di continuare il percorso, proseguite a nord verso il lago di Montorfano ( dista circa 20 minuti ).

 


Per qualsiasi consiglio o informazione, contattateci all’indirizzo mail lefuoriufficio.travel@gmail.com


Se ti è piaciuto questo articolo faccelo sapere, condividilo!!
arrow

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: