PORTO: UN TOUR DI COLORI E CULTURA

La città di Porto è stata la prima tappa del nostro road tour in Portogallo.
Una gran bella scoperta, una città viva e piena di colori, inaspettata sotto ogni punto di vista. Oporto, ecco il suo nome, è una delle città più antiche del Portogallo e dell’Europa intera, e questo si evince dalle sue architetture, dalle chiese e dall’intersecarsi di piccole stradine ciottolate.

La nostra permanenza a Oporto è stata breve, ma sicuramente intensa. Ecco, quindi, che cosa vi consigliamo di visitare assolutamente.

Porto: che cosa visitare?

  • QUARTIERE DELLA RIBEIRA

Prima tappa dalla quale partire per una bella passeggiata in città è sicuramente il QUARTIERE DELLA RIBERA. Sito patrimonio UNESCO, è il quartiere più caratteristico di Porto, con le casettine colorate e le barchette ormeggiate lungo il fiume Douro, le famose barcos rabelos. Lungo la Ribeira troverete una miriade di negozi e botteghe tipiche dove fare shopping, e diversi bar dove fermarvi per un drink. Se sarete fortunati, troverete proprio sulla banchina un mercato di artigianato molto caratteristico.

  • IGRERIA DE SAO FRANCISCO

Una visita alla chiesa di Sao Francisco è l’occasione per ammirare la tecnica della talha dourada, l’intarsio in legno tutto dorato che è tipico di molte chiese barocche costruite in Portogallo nel corso del 1700. Se vi dicessimo che sono stati impiegati 100 Kg d’oro per decorarla, ci credereste?

  • PALACIO DE BOLSA

Il Palácio da Bolsa è un grande edificio in stile neoclassico, proprio dietro la Chiesa di San Francesco, che ospitava gli uffici commerciali della città. Entrate per una visita guidata alle sale del palazzo, tra cui la Sala araba, in stile neomoresco. Anche il cortile interno, detto Pátio das Naçoes, merita di essere visitato soprattutto per ammirare la sua cupola ottagonale.

  • LIVRARIA LELLO

In Rua dal Carmelitas si trova una delle librerie più belle del mondo! La Libreria Lello è uno spettacolo! Le scale centrali, gli scaffali in legno, sembrano usciti da un libro di Harry Potter; E in effetti la scrittrice JK Rowlings ha ammesso di aver preso ispirazione da questo luogo per la stesura del libro.

  • TORRE DE LOS CLERIGOS

Una chiesa barocca che costeggia le rotaie del tram storico. Ai piedi della torre si apre una graziosa piazzetta dove potrete gustare il famoso bolinho de bacalhau, una crocchetta di pane e baccalà. Squisita!

  • MERCADO DO BOLHAO

Quando si visita una città nuova, non può mancare un salto al mercato, per vedere e assaggiare le specialità del posto. Se siete a Porto, la vostra prima scelta è il Mercado do Bolhão. Innanzitutto per la sua struttura ottocentesca in ferro, e, in secondo luogo per quello che troverete: formaggi, olive, verdure, pesce, fiori, prodotti tipici…

  • IGRERIA DAS ALMAS

Non potete assolutamente perdervela! Conosciuta in tutto il mondo per la sua facciata completamente ricoperta da azulejos! Da fotografare fino allo sfinimento.

  • STAZIONE FERROVIARIA DI SAO BENTO

Per restare in tema di azulejos, dovete fare tappa anche alla Stazione di São Bento di Porto. Entrate nell’androne proprio prima dei binari: la decorazione alle parete vi stupirà! Bianco e azzurro in ogni dove, storie raccontate attraverso l’arte..una meraviglia.

  • CATTEDRALE SE’

La Sé, la cattedrale di Porto, è un luogo particolare. Percorrete la scalinata fino al Terreiro, ossia lo spiazzo proprio davanti alla cattedrale, e godetevi la favolosa vista sulla Ribeira e sul fiume Douro.

  • PONTE DOM LUIS I

Téophile Seyrig, allievo di Gustave Eiffel costruì il Ponte Dom Luis I fra il 1881 e il 1886. Il ponte taglia il fiume Douro e la sua vista è davvero imponente. Il ponte a due piani collega la Ribeira a Vila Nova de Gaia ed è percorribile in macchina, in metro e a piedi. Una passeggiata sul Ponte Dom Luis I non può mancare: la vista è mozzafiato.

SE AVANZA DEL TEMPO…

  • VILA NOVA DE GAIA E LE CANTINE DI PORTO

Visitare le cantine di Porto è sempre una bellissima esperienza, che sia estate o inverno. Potete comprare il biglietto cumulativo proprio fuori dalle cantine che vi permetterà di scegliere quale percorso affrontare.

Per maggiori informazioni, scriveteci!
Saremo liete di raccontarvi il nostro viaggio e darvi i nostri consigli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: