CAMPEGGIO NO STRESS: I NOSTRI CONSIGLI

Fino a qualche anno fa la parola “CAMPEGGIO” era un taboo per me.
Ci sono volute varie sedute di auto-convincimento per decidere di intraprendere la prima vacanza in campeggio.
Risultato?
Adoro il campeggio! La sensazione di libertà e condivisione che è capace di regalare è una fonte di relax e divertimento allo stato puro!

foto dal web

Campeggio no stress: come scegliere quello giusto?

La scelta del campeggio per la propria vacanza deve rispondere a domande abbastanza semplici; le stesse che ci poniamo prenotando un B&B o un hotel. Partiamo dalle considerazioni principali:

  • la tipologia di campeggio : allo stato brado oppure il villaggio turistico?
    Sicuramente, il primo vi farà vivere l’esperienza nella natura a 360°, mentre il secondo sarà più… la “solita vacanza”.
  • la posizione del campeggio : bisogna spesso considerare la posizione del proprio campeggio in relazione ai mezzi pubblici. Se abbiamo la necessità di spostarci senza macchina, è bene che ci sia una rete pubblica facilmente accessibile.
  • dimensioni e servizi delle piazzole : meglio assicurarsi che il campeggio sia ampio per ospitare tutti, piuttosto che trovarsi vicini di tenda…troppo ravvicinati! Inoltre, è importante che gli attacchi delle piazzole siano a portata di mano e facilmente utilizzabili.
  • rapporto servizi-qualità-prezzo : all’interno del campeggio è bene che ci siano alcuni servizi come il mini-market per le urgenze, un punto informazioni sempre disponibile, un’ottima pulizia e manutenzione ordinaria degli spazi comuni.
  • ombreggiatura: requisito essenziale di un campeggio è sicuramente la presenza di numerose zone d’ombra che permettano ai campeggiatori di non ritrovarsi sotto il sole cocente già di prima mattina.

Campeggio no stress: che tenda comprare?

Parere personale: raggiungete la Decathlon più vicina e comprate una FRESH&BLACK! Detto ciò, vediamo quali sono le principali soluzioni :

LA TENDA CANADESE : comoda a livello di abitabilità, ma scomoda a livello di montaggio. Armatevi di pazienza se avete deciso di optare per questa soluzione, montarla nella vostra piazzola non sarà immediato. Fate un buon lavoro con i picchetti, non è famosa per la sua stabilità.

LA TENDA A IGLOO ( 2SECONDS) : comoda a livello di montaggio (non si apre letteralmente lanciandola, ma è estremamente veloce da aprire). Piccola casa in minimo spazio. Inoltre, vorremmo aprire una piccola parentesi in merito al nostro acquisto di qualche anno fa. Se comprate una tenda della linea FRESH&BLACK della marca Quechua, nelle calde giornate d’estate non soffrirete le pene dell’inferno; non vi renderete conto degli sbalzi di calore e, soprattutto, non dovrete svegliarvi con il primo raggio di sole delle 6 del mattino.
Insomma… E’ davvero una trovata geniale! Voto 10!
Passiamo alle note negative: la poca abitabilità della tenda non è di certo un fattore da scartare nella scelta. Restare in ginocchio o, comunque, sempre piegati non è piacevole per i lunghi soggiorni. Per questo la consigliamo nel caso abbiate in mente un road tour, se avete intenzione di cambiare spesso campeggio durante la vacanza e se siete giovani senza mal di schiena! 🙂

Un ultimo consiglio che ci sentiamo di darvi per la scelta della vostra tenda è di comprarla considerando di avere un ospite in più; giusto per avere dello spazio all’interno della tenda per riporre borse e zaini.

Campeggio no stress: gli utensili che non devono mancare

Parola d’ordine per una vacanza in campeggio è LO STRETTO INDISPENSABILE! Non bisogna viaggiare troppo pesanti durante una vacanza in campeggio, ma ovviamente ci sono utensili, arnesi e strumenti che proprio non possono mancare!
Vi riportiamo la nostra lista:

  • Telo cerato da mettere sotto alla tenda per isolarla dal terreno
  • Picchetti e martello
  • Materasso gonfiabile
  • Sacco a pelo
  • Luce dynamo
  • Torcia elettrica
  • Tavolo e sedie pieghevoli
  • Fornello e ricariche di gas
  • Utensili da cucina
  • Frigo termoelettrico
  • Stoviglie e posate
  • Bacinella ampia, detersivo e spugna per lavare le stoviglie
  • Corde o spago e mollette per stendere
  • Polveri per tenere lontani gli insetti
  • Coltellino svizzero multiuso
  • Kit di primo soccorso

Campeggio no stress: le invenzioni ingegnose

Entrare in un negozio incentrato sul campeggio è come abbandonare il mondo terrestre. Non potete immaginare quante cose fantastiche e incredibilmente geniali ci sono!
Qualche esempio di cui potreste innamorarvi:

  • la doccia solare
  • bicchieri, piatti, contenitori di silicone schiacciabili
  • coltellini svizzeri con i più impensabili attrezzi utili

Campeggio no stress: consigli utili

Ecco i nostri consigli spassionati per vivere al meglio l’esperienza del campeggio :

  • Subito dopo aver montato la tenda, create un piccolo fossato di scolo attorno ad essa. Vi salverà nel caso di temporali improvvisi.
  • Il check in è consigliabile farlo nel pomeriggio, ma non troppo tardi. Due le principali motivazioni: se non trovate posto o non vi aggrada il campeggio, avete tempo di cambiare zona. Seconda, soprattutto se parliamo delle vacanze estive, le giornate iniziano ad accorciarsi e montare la tenda al buio, non è divertente.
  • Sotto al materasso disponete 1 o 2 tappetini per lo yoga. Questo permetterà al materasso di non strisciare e, quindi, lo preserva da rotture e in più attutisce maggiormente la seduta.

Non ci rimane che augurarvi una buona vacanza…nuovi campeggiatori!

foto web

Una risposta a "CAMPEGGIO NO STRESS: I NOSTRI CONSIGLI"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: