VAL VERTOVA: L’ABBRACCIO DELLA NATURA

Le Fuori Ufficio hanno organizzato la loro prima gita collettiva. La meta prescelta, da buone amanti della montagna e delle passeggiate nella natura, è stata la Val Vértova, in provincia di Bergamo.

VAL VERTOVA : COME RAGGIUNGERLA

Raggiungere Vértova è stato semplice da Milano: abbiamo imboccato l’autostrada A4 in direzione Bergamo. Abbiamo seguito le indicazioni per la statale 470 continuando poi verso la SS35 fino a Vértova.
Una volta giunti in paese abbiamo lasciato le macchine nel parcheggio della ex stazione. Proprio qui, si trova una dolcissima casetta in legno nonché punto informazioni.

VAL VERTOVA: INCAMMINIAMOCI!

Per raggiungere l’inizio del sentiero principale per la Val Vértova ci sono due opzioni :
1. si può acquistare il biglietto della navetta presso il punto informazioni al costo di € 5,00 A/R a persona. In 10 minuti si arriva al punto di partenza del sentiero per le cascate.
2. dal parcheggio si percorre la statale fino a incontrare Via Cinque Martiri. La strada è in salita, ma non ha una forte pendenza, escluso l’ultimo tratto. Ci vogliono circa 40 minuti a piedi per arrivare al rifugio Cà Roset.

A voi la scelta!

VAL VERTOVA: IL SENTIERO VERSO LE CASCATE

La navetta di ha lasciati proprio all’inizio del sentiero verso le cascate della Val Vértova; poco distante sulla sinistra incontrerete il Rifugio Cà Roset. Proseguendo sulla via sterrata ci si addentra nella natura accompagnati dal rumore del fiume poco distante. Appena ci si addentra nel bosco, la valle regala scorci incredibilmente belli, ognuno da fotografare.

Il susseguirsi di cascate, il sole che si riflette nelle acque cristalline del fiume, la fresca brezza di montagna hanno reso la nostra passeggiata un’esperienza indimenticabile.

VAL VERTOVA ANCHE PER I BAMBINI

Ebbene sì! Il sentiero è adatto anche ai più piccini: infatti, si susseguono tratti sterrati e ciottolato. C’è un lieve dislivello tra il sentiero e il fiume, solo in alcuni tratti è necessario attraversare il corso d’acqua su pioli a bordo acqua. I bambini ( ma soprattutto i bimbi grandi ) si sono divertiti tantissimo a giocare sul fiume. Tuffarsi nelle pozze cristalline è stata prima una sfida e poi un trauma…l’acqua è davvero gelida!

VAL VERTOVA : I NOSTRI CONSIGLI

CONSIGLIO: arrivate molto presto la mattina per intraprendere la passeggiata nelle ore più fresche, ma soprattutto per NON trovare troppa gente lungo il cammino. E’ un luogo molto frequentato nel periodo estivo!

CONSIGLIO DA MAMMA: sconsigliamo vivamente di portare il passeggino, prediligete lo zaino da montagna o il marsupio per trasportare i più piccoli.

CONSIGLIO DA PRO: portate nello zaino le scarpette! Per fare il bagno e guadare il fiume non avrete difficoltà!

Per informazioni o consigli scriveteci su lefuoriufficio.travel@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: