TRENTO: UNA CITTA’ RICCA DI STORIA

La bella città trentina ci ha regalato due giorni pieni di storia e bellezze architettoniche. Un po’ insolita come meta, starete dicendo, ma credeteci, merita davvero una visita.
Teatro di importanti avvenimenti storici come il Concilio di Trento; casa di personaggi storici importanti come Cesare Battisti e Fabio Filzi; finestra aperta sulle meravigliose montagne del Trentino.

Trento si può visitare tranquillamente a piedi oppure noleggiando una city bike nei tantissimi punti di raccolta della città.

Cosa ti consigliamo di vedere a Trento

Prendendo come punto di partenza la stazione ferroviaria di Trento, troverete davanti a voi la graziosa PIAZZA DANTE; la statua del sommo poeta vi darà il benvenuto. Il parco adiacente ospita un laghetto artificiale dove potersi rilassare e godersi i rumori della natura.

Addentratevi nel centro storico verso PIAZZA DUOMO; fermatevi a prendere un caffè in uno dei bar affacciati sulla piazza. Avrete una bellissima visuale sulla TORRE CIVICA, il MUSEO DIOCESANO, la FONTANA DI NETTUNO e il DUOMO.


La Torre Civica scandisce le ore a Trento da molto tempo, ma, in passato, la campana della Renga custodita al suo interno, annunciava le condanne a morte sulla piazza su cui si affaccia. Visitate la torre, ma vi avvertiamo : ci sono 156 scalini da sopportare, ma la vista è una meraviglia!

COSTO DEL BIGLIETTO SINGOLO PER LA TORRE € 7,00

COSTO DEL BIGLIETTO COMBINATO (TORRE E MUSEO) € 10,00

Lasciata la piazza alle vostre spalle, percorrete VIA BELENZARI con i suoi palazzi rinascimentali affrescati. Buttate l’occhio nel cortile di Palazzo Thun, vi si aprirà una bellissima visuale sulla statua di Nettuno.

Svoltando a destra su Via Roma, vi ritroverete nella zona dello shopping. Poco più avanti, incrociando Via San Marco, scorgerete il CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO. Vi suggeriamo di visitare gli interni, i giardini e anche TORRE AQUILA.

Disposto su vari livelli, il castello è il fiore all’occhiello di questa città; dal LOGGIATO si può scorgere il MAUSOLEO DI CESARE BATTISTI che domina il panorama spettacolare.

COSTO DEL BIGLIETTO INTERO 10€

COSTO DEL BIGLIETTO RIDOTTO FINO A 25 ANNI € 6

COSTO DEL BIGLIETTO PER TORRE ACQUILA € 1 IN AGGIUNTA AL BIGLIETTO INTERO

Tornando verso il centro, percorrete Via Torre Verde e arriverete diretti a TORRE VANGA, spesso sede di mostre storiche temporanee.

Poco distante, ecco che spicca Piazza Maria Maggiore con la sua bellissima chiesa omonima che ospitò le congregazioni del Concilio di Trento.

Altre particolarità da vedere a Trento

A circa 200 metri da piazza Dante si trova la FUNIVIA PER SARDAGNA. Comprate un biglietto ordinario e salite verso il borgo di Sardagna. Oppure potrete fare una passeggiata al tramonto con una vista davvero spettacolare sulla città.

LA FUNIVIA PARTE DA TRENTO OGNI 30 MINUTI.
In caso di vento forte, potrete raggiungere la terrazza panoramica in autobus

Da non perdere anche il MUSE, il Museo delle Scienze di Trento. Posto all’interno di un edificio immenso e moderno progettato da Renzo Piano.

Infine, per stare in tema architettura, visitate anche il quartiere LE ALBERE, sempre progettato da Renzo Piano. Linee e arte fanno da padrone a questo quartiere molto particolare.

Dove mangiare a Trento

Per un pranzo veloce, ma tradizionale, ci sentiamo di consigliarvi il RISTORANTE ROSA D’ORO, proprio di fianco alla Chiesa di Santa Maria Maggiore. I piatti sono ottimi e la location è molto carina. Alla buona, ma anche buono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: