ANDALUSIA: LA SPAGNA CHE REGALA EMOZIONI

Vi presentiamo un itinerario creato qualche tempo fa per un cliente attraverso la piattaforma Wanderoo .

L’Andalusia è una terra meravigliosa, punto di incontro di diverse culture e tradizioni. Dalla montagna al mare, l’Andalusia vi ruberà il cuore: i suoi colori, i profumi, il flamenco e il sole caldo vi regaleranno una vacanza indimenticabile.

ANDALUSIA: QUANDO SI PARTE?

L’Andalusia è famosa per il suo clima caldo e soleggiato durante quasi tutto l’anno. Se possiamo consigliarvi, diremmo che le stagioni migliori per visitare l’Andalusia sono, senza dubbio, la primavera e l’inizio dell’autunno. Aprile e Maggio sono i mesi durante i quali l’Andalusia di risveglia e nei quali potrete partecipare a molte feste popolari.

Risultato immagini per FERIA DE ABRIL
Foto web

Settembre, invece, vi permette di godere dell’ultimo sole caldo e, perché no, anche dell’ultimo bagno!
La stagione estiva è altrettanto bella, ma l’afa e l’afflusso turistico non vi farebbero godere a pieno delle bellezze di questa terra.

ANDALUSIA: COSA NON BISOGNA PERDERSI?

Durante la vostra vacanza in Andalusia potrete visitare città antiche, ricche di storia e segreti. Visiterete incantevoli paesi e luoghi senza tempo. Potrete rilassarvi lungo le coste di una bellezza mozzafiato: il tutto condito con colori vivaci e allegria.

Andiamo a vedere nel dettaglio le tappe del nostro itinerario creato per voi:

SIVIGLIA: prima tappa del tour in Andalusia. Vi raccomandiamo di trascorrere almeno un paio di giorni a Siviglia. Ci sono davvero tantissime cose da visitare. Per saperne di più, vi rimandiamo al nostro articolo LE COSE DA NON PERDERE A SIVIGLIA.

CORDOVA: città incantevole e di grande importanza storica. Vi consigliamo di passeggiare lungo il Ponte Romano sul Guadalquivir e di prenotare una visita alla MEZQUITA, l’antica moschea al cui interno si trova un’imponente cattedrale. Vi lasciamo il link per informazioni su orari e biglietti QUI.

GRANADA: possiamo dire che è una delle meraviglie dell’Andalusia. Parola d’ordine: ALHAMBRA! Valore culturale e artistico incommensurabile, nonché Patrimonio dell’Umanità, l’Alhambra è sicuramente l’elemento di spicco e ciò che ha reso famosa in tutto il mondo la città di Granada. Vi lasciamo il link per le informazioni e la prenotazione del biglietto che vi consigliamo caldamente di fare online.

Durante il tour dell’Andalusia scoprirete quanto sia importante e diffuso il legame storico con l’Islam. E’ proprio questa, forse, la particolarità e l’infinita bellezza di questi luoghi.

Foto web

Se avete ancora del tempo, vi consigliamo di passeggiare nel quartiere Albayzin, l’antico centro di Granada, dove troverete le tipiche case bianche andaluse. Davvero molto belle!

MALAGA: anche alla città di Malaga vi consigliamo di dedicare almeno due o tre giorni. Potreste iniziare il tour con la visita della Cattedrale di Malaga (la Manquita) proseguendo poi verso il teatro romano e Plaza de Toros. Assolutamente da non perdere è la bellissima ALCAZABA.

IL CONSIGLIO DELLE FUORIUFFICIO: acquistate il biglietto cumulativo al costo di €4,00 che i dà la possibilità di visitare l’Alcazaba e il Castillo de Gibralfaro.

foto web

Vi abbiamo consigliato di trascorrere qualche giorno in più a Malaga anche perché un po’ di riposo, soprattutto in vacanza, è necessario.
Infatti, non potete farvi mancare almeno una tappa sulla COSTA DEL SOL.

COSTA DEL SOL: potrete scegliere di rilassarvi sulle spiagge di Malagueta, Torremolinos, Marbella. Vi consigliamo di fermarmi anche per cena sul lungomare. E’ davvero magico!

RONDA: poco distante da Malaga merita una visita anche la città di Ronda. La sua particolarità sta nel fatto di essere letteralmente arroccata su una rupe! E’ divisa a metà da una profonda gola, chiamata El Tajo, scavata dal torrente Guadalevín e congiunta, poi, dal suggestivo Puente Nuevo.

Foto web

GIBILTERRA: nel vostro tour potreste inserire anche una gita a Gibilterra. Visitate La Rocca, raggiungibile in funicolare, e Saint Michael’s Cave. Continuate la visita al CASTELLO MORESCO e perdetevi nelle viette caratteristiche della città.

Risultato immagini per gibilterra
Foto web

TARIFA: il punto più a sud d’Europa, Tarifa è un’altra tappa che vi consigliamo di introdurre nel tour.

La bellezza delle sue spiagge è indescrivibile e se amate il kitesurf è il posto che fa per voi! Rilassatevi a PLAYA DE LOS LANCES oppure fate una passeggiata nel centro storico attraversando la famosa PUERTA JEREZ, l’antica porta di ingresso alla città vecchia.

CADICE: meravigliosa città sul mare che racchiude nel suo centro storico le principali attrattive. Vi consigliamo di passeggiare per le vie della città di Cadice fino a incontrare la bellissima Catedral Nueva. Visitate la cattedrale e le due torri: Torre de Poniente e Torre del Reloj. Poco distante potrete visitare anche il Barrio del Populo, davvero molto caratteristico.

NOTA BENE DELLE FUORIUFFICIO: noi vi abbiamo proposto l’itinerario partendo da Siviglia, ma potete giocare con le tappe andaluse in base a dove preferite arrivare e ripartire!

Speriamo di poter tornare in Andalusia e respirare tutto l’amore che la Spagna sa regalare.

Se vi occorrono informazioni più approfondite, non esitate a contattarci.
Saremo liete di creare un itinerario su misura per voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: