LUBIANA: UNA DELLE PERLE SLOVENE

Come vi abbiamo già raccontato negli articoli precedenti, (LE GOLE DI TOLMIN e IL LAGO DI BLED), la Slovenia è stata una vera e propria sorpresa. La sua bellezza, i suoi colori e le sue architetture ci hanno accolto con un grande abbraccio meravigliandoci chilometro dopo chilometro.

Lubiana non è stata da meno! Capitale romantica e ricca di storia ci ha lasciato un bellissimo ricordo.

Siamo giunti in città al tramonto e ammettiamo che è stato uno dei momenti più belli che ci ha regalato la capitale slovena. Il cielo si è tinto di rosso facendo da sfondo ai più importanti luoghi di interesse della città.

LUBIANA: COSA VISITARE?

Facciamo una breve carrellata dei principali luoghi che bisogna visitare se ci si trova nella capitale slovena.
Il nostro consiglio è di dedicare almeno due giorni alla visita della città.. rigorosamente a piedi.

1. LUBIANA: IL PONTE DEI DRAGHI

Ecco il simbolo di Lubiana. A prima vista meno imponente del Triplice ponte, ma estremamente particolare. I suoi quattro draghi alati dominano il fiume Ljubljanica con sguardo inquietante. Il fiume attraversa tutta la città e vi consigliamo di fare una passeggiata lungo i sentieri ciclo-pedonali che lo costeggiano. D’estate potrete anche sorseggiare un cocktail o pranzare nei tantissimi bar e ristoranti situati sulle rive del fiume. Se, invece, volete ammirare la città comodamente seduti, prenotate una visita in battello: sul calar della sera è molto suggestivo.

2. LUBIANA: IL MERCATO CITTADINO

Tradizione, cultura e sapori. Il mercato centrale di Lubiana è un luogo dove si può davvero trovare di tutto: dal cibo all’oggettistica, dall’artigianato ai souvenir. Passeggiate tra le bancarelle e lungo il colonnato della piazza centrale: vivrete la vera capitale.
Incamminandosi verso la Cattedrale di Lubiana, lanciate uno sguardo al Ponte dei Macellai, riconoscibile dalla quantità strabiliante di lucchetti ad esso fissati.

5. LUBIANA: LA CATTEDRALE DI SAN NICOLA

Sarà molto difficile non notare la grande cupola che svetta tra i tetti di Lubiana. La cattedrale di San Nicola è un bellissimo esempio di architettura barocca e secondo il nostro modesto punto di vista, merita una visita anche internamente.

3. LUBIANA: IL TRIPLICE PONTE

Uno dei ponti più importanti e conosciuti di Lubiana, il Triplice Ponte è davvero una meraviglia architettonica.

Tre diverse vie di accesso al centro storico animate da musica e artisti di strada. Sembra una grande festa in uno scenario davvero fantastico.

4. LUBIANA: IL CENTRO STORICO

Pedoni, fatevi avanti! Il centro storico di Lubiana è interamente dedicato a voi. Lubiana è una città molto green: nel centro storico circolano solo biciclette e piccoli veicoli elettrici, tra cui il trenino turistico. (Vi sconsigliamo di affidarvi a loro per il tour della città).
Inoltre, bisogna ricordare che a Lubiana sono presenti moltissime zone verdi. Una tra tutti è PARCO TIVOLI, vero e proprio polmone verde della capitale. Se avete tempo, vale la pena visitarlo.

6. LUBIANA: IL CASTELLO

Il castello di Lubiana sorge sulla collina Grajska Planota e domina tutto il territorio circostante. E’, ovviamente, un meraviglioso punto panoramico raggiungibile sia tramite la funicolare che a piedi.

COSTO DEL BIGLIETTO INTERO
COMPRENSIVO DI FUNICOLARE E TORRE : € 10,00

I sentieri che si snodano verso il castello offrono anch’essi scorci da togliere il fiato. Certo, dobbiamo avvisarvi che la passeggiata è tutta in salita!

Ci sono moltissimi altri luoghi interessanti da visitare se avete qualche giorno in più, come la biblioteca di Lubiana e il quartiere di Metelkova, che purtroppo non siamo riusciti a visitare.

LUBIANA: DOVE E COSA MANGIARE?

Nei menù dei ristoranti di Lubiana, troverete scritto in qualsiasi carattere “ZUPPA”! Tra queste e non potete perdervi la jota, una tra le più tradizionali di Lubiana. Originariamente era un piatto “svuota-frigo”, ma oggi è diventata una vera prelibatezza a base di carne, fagioli e crauti.

IL CONSIGLIO DELLE FUORI UFFICIO: se volete fermarvi per un pranzo al volo in pieno centro storico, vi consigliamo una delle zuppe di MOJI STRUKLJI

Tra le altre specialità che potreste assaggiare c’è sicuramente il gulash e il Savitek, dolce tipico simile al nostro strudel.

Visitate la Slovenia, perdetevi nelle sue distese verdi e vivete l’atmosfera che la pervade. Non ve ne pentirete!

Per maggiori informazioni e consigli, scriveteci all’indirizzo mail lefuoriufficio.travel@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: